Carlo sfratta Harry e Meghan dalla villa di Windsor, al loro posto un altro reale: ecco a chi ha consegnato le chiavi

Il sovrano ha deciso di privare i duchi di Sussex del cottage proprio dopo l'uscita dell'esplosiva autobiografia di Harry dal titolo 'Spare'

Carlo sfratta Harry e Meghan dalla villa di Windsor, al loro posto un altro reale: ecco a chi ha consegnato le chiavi
Carlo sfratta Harry e Meghan dalla villa di Windsor, al loro posto un altro reale: ecco a chi ha consegnato le chiavi
di Redazione Web
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 1 Marzo 2023, 13:50 - Ultimo aggiornamento: 2 Marzo, 13:52

Continua la “guerra” tra il Principe Harry e la royal family. Nuove decisioni intraprese da Re Carlo avrebbero, infatti, sconvolto i duchi di Sussex. Secondo quanto riportano i tabloid inglesi, Carlo III avrebbe sfrattato Harry e Meghan da Frogmore Cottage, la tenuta reale di Windsor. Inoltre avrebbe già consegnato le chiavi della villa a qualcuno. Di chi si tratta? 

Corona e royal family, l'impresa di Carlo

Re Carlo III, principe Andrea disperato: non percepirà più il suo assegno annuale da 249.000 sterline

Harry e Meghan, South Park deride i Duchi di Sussex. I fan del cartone animato: «Semplicemente geniale»

L'indiscrezione

Il principe Harry e sua moglie Meghan Markle sono stati «sfrattati» dalla residenza di Frogmore Cottage, nella tenuta reale di Windsor, dove soggiornano quando si trovano in Gran Bretagna. È quanto si legge sul Sun e sul Daily Telegraph, secondo cui il sovrano ha deciso di privare i duchi di Sussex del cottage proprio dopo l'uscita dell'esplosiva autobiografia di Harry dal titolo 'Spare', piena di rivelazioni sulla sua storica rottura coi Windsor e il successivo trasferimento con la moglie negli Stati Uniti.

Non solo, secondo il Sun le chiavi di Frogmore Cottage sono state offerte al principe Andrea, il reprobo di casa Windsor esautorato ormai da ogni ruolo di rappresentanza della famiglia reale britannica in seguito al sospetto coinvolgimento nel turpe scandalo sessuale legato al nome del defunto faccendiere e sfruttatore di ragazze minorenni Jeffrey Epstein.

Fra l'altro il duca di York era stato sfrattato a gennaio dal suo alloggio di rappresentanza a Buckingham Palace sempre per volontà di re Carlo. Di fronte alla decisione del sovrano i Sussex sarebbero «sconvolti», secondo una fonte vicina alla coppia, e la considerano «una punizione crudele» nei loro confronti. Fra l'altro i duchi avevano compiuto un'ampia ristrutturazione, costata 2,4 milioni di sterline, della residenza che era stata un regalo di nozze fatto ai due nel 2018 dalla defunta regina Elisabetta.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA