Accoltellata dal fidanzato a letto, 26enne incinta muore insieme al suo bambino

Domenica 14 Luglio 2019 di Alessia Strinati
Accoltellata dal fidanzato a letto, 26enne incinta muore insieme al suo bambino

Avrebbe partorito tra poco il suo bambino, ma è stata uccisa nel letto mentre dormiva. La 26enne Kelly Mary Fauvrelle è stata accoltellata in modo letale dal suo uomo, Aaron McKenzie, 25 anni, mentre dormiva nel letto di casa sua a Thornton Heat, a sud di Londra. La donna era all'ottavo mese di gravidanza, in attesa del piccolo Riley, morto anche lui nel brutale attacco.

Mamma vuole aiutare la figlia ad uscire dal tunnel della droga, la trova a fare sesso con 4 tossicodipendenti



La donna è stata trovata in un lago di sangue dalla sorella. Immediaramente sono stati chiamati i soccorsi, come riporta anche il Sun, che hanno portato Kelly in ospedale per farle un cesareo d'urgenza. Per la donna non c'è stato nulla da fare ed è morta sul luogo, il bimbo ha lottato tra la vita e la morte per 4 giorni ma alla fine non ce l'ha fatta nemmeno lui. 

Al momento dell'aggressione, avvenuta un mese fa, la famiglia della 26enne era in casa, lei aveva scelto di andare a riposarsi, quando tutti hanno sentito delle grida. Quando sono andati in camera hanno visto la scena scioccante, ma il suo compagno era già fuggito. Rintracciato dalla polizia è stato arrestato e ora ufficialmente imprigionato con l'accusa di omicidio. Il prossimo 15 luglio si svolgerà il processo a suo carico. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA