Peppa Pig cambia padrone: Hasbro
la "compra" per 4 miliardi di dollari

Venerdì 23 Agosto 2019
Hasbro compra Peppa Pig e Pj Mask per 4 miliardi

Il colosso dei giocattoli americano Hasbro compra la multinazionale canadese Entertainment One a cui fanno capo Peppa Pig e Pj Mask per circa 4 miliardi di dollari, in quella che è una delle maggiori acquisizioni della sua storia. La transazione, tutta in contanti, amplia il portafoglio di Hasbro, nel quale vanno a confluire molti brand internazionali. Oltre al simpatico maialino anche i "Super pigiamini" entrano quindi nell'orbita Hasbro. 

Entertainment One, gruppo quotato a Londra, possiede già Monopoly, Play-Doh, Power Rangers e Transformers. In base all'intesa, i soci di Entertainment One, con quartier generale a Toronto, riceveranno 5,6 sterline in contanti per ogni titolo ordinario in loro possesso, un premio del 31% sul valore medio del titolo negli ultimi 30 giorni. Con questa acquisizione Hasbro si rafforza anche nella produzione tv. Fino ad ora il gruppo ha dovuto concedere in licenza i propri personaggi agli studi cinematografici. Ora può puntare a realizzare pellicole di peso, forte anche della portata internazionale del portafoglio di marchi di Entertainment One.

Il numero uno di Hasbro, Brian Goldner, ha detto che l'azienda sfrutterà le capacità di Entertainment One «per portare il nostro portafoglio di marchi che hanno appeal su giocatori, fans e famiglie su tutti gli schermi del mondo». Il gruppo conta di finanziare la transazione con nuovo debito, la vendita di nuove azioni e attingendo a 1-1,25 miliardi di dollari di contanti a disposizione. Bank of America fornirà un prestito ponte. La politica del dividendo non cambierà ma per finanziare il debito, Hasbro ha deciso di sospendere il suo piano di buyback. La transazione deve essere approvata dai soci di Entertainment One oltre che dalle autorità canadesi.

 

Ultimo aggiornamento: 25 Agosto, 10:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA