Pensioni anticipate per gli operai edili (da 36 a 32 anni di contributi con 63 anni di età) per chi utilizzerà l'Ape social

Domenica 19 Dicembre 2021
Pensioni anticipate per gli operai edili (da 36 a 32 anni di contributi con 63 anni di età) per chi utilizzerà l'Ape social

​Pensioni anticipate per gli operai edili (da 36 a 32 anni di contributi con 63 anni di età) per chi utilizzerà l'Ape socialGli operai edili, dunque, potranno andare in pensione prima: per chi deciderà di utilizzare l'Ape social, la soglia dei contributi scenderà da 36 a 32 anni e insieme ai 63 anni di età consentirà di lasciare il lavoro in modo anticipato. Sarebbe una delle modifiche alla manovra su cui è stata siglata l'intesa fra maggioranza e governo.

 

Pensioni, Tridico: sistema non può reggere con 23 milioni occupati

 

 

Video

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA