Di Maio: «Giornata storica, taglio
ai vitalizi e pensioni sopra 4mila euro»

Di Maio: «Giornata storica
taglio ai vitalizi e pensioni
d'oro sopra 4mila euro»
«Credo proprio che oggi riusciremo» a tagliare i vitalizi: «oggi è giornata storica, almeno per il simbolo che rappresenta questa decisione che dopo oltre 30 anni sancisce un principio chiaro, se hai versato i contributi allora il vitalizio ti spetta, se non hai versato no». Lo ha detto il vice premier Luigi Di Maio intervistato durante Uno Mattina. «È un principio di giustizia - ha aggiunto - ma non mi nascondo che c'è ancora molto da fare nella lotta ai privilegi. Mi avevano sempre detto che non si poteva fare. Siamo arrivati noi e in meno di 100 giorni li abbiamo tagliati».

LEGGI ANCHE: Di Maio apre sui voucher: «Sì in agricoltura e turismo, no ad abusi»â€‹

Le pensioni d'oro saranno tagliate «anche sopra i 4.000 euro, per coloro che non hanno versato i contributi a sufficienza - ha aggiunto il vice premier - L'obiettivo è quello di tagliare le pensioni d'oro - ha spiegato - per ridare alle minime». 

Per quanto riguarda il dignità, ha spiegato, «Se vogliamo incentivare i contratti a tempo indeterminato, ben venga. Ma se si vuole annacquare la norma sul contratto al tempo determinato non siamo d'accordo. Nessun confronto poi sul gioco d'azzardo».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Luglio 2018, 10:34 - Ultimo aggiornamento: 12-07-2018 11:52

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO