Sbloccata l'assunzione di 12mila agenti
carabinieri, finanzieri e vigili del fuoco

Forze dell'ordine, sbloccata l'assunzione di 12mila agenti, carabinieri, finanzieri e vigili del fuoco
Forze dell'ordine, sbloccata l'assunzione di 12mila agenti, carabinieri, finanzieri e vigili del fuoco
1 Minuto di Lettura
Lunedì 23 Settembre 2019, 14:42 - Ultimo aggiornamento: 15:33
Forze dell'ordine, è stata sbloccata l'assunzione di 12mila unità, tra agenti di polizia e penitenziari, carabinieri, finanzieri e vigili del fuoco: il decreto è stato firmato dal ministero della P.A. e ora è al vaglio della Corte dei Conti. C'è dunque il via libera allo sblocco di quasi 12mila assunzioni tra le forze dell'ordine. Sul sito del ministero della P.A. è stato pubblicato il decreto che autorizza a procedere all'immissione di circa 11.950 unità tra carabinieri (4.538), Polizia di Stato (3.314), Guardia di Finanza (1.900), Polizia Penitenziaria (1.440) e Vigili del Fuoco (938).

 




La stragrande maggioranza risponde a criteri di turnover ma ci sono anche 1.657 immatricolazioni straordinarie. Il provvedimento, in attesa di registrazione presso la Corte dei Conti, era stato firmato dal precedente governo il 4 settembre.
© RIPRODUZIONE RISERVATA