Amazon dà lavoro in Italia: 1.400 assunzioni in due nuovi centri di distribuzione. Ecco dove saranno

Martedì 11 Febbraio 2020
Amazon dà lavoro in Italia: 1.400 assunzioni in due nuovi centri di distribuzione. Ecco dove saranno
Amazon dà lavoro in Italia, ben 1.400 posti di lavoro entro tre anni: l'annuncio è arrivato dal colosso del commercio elettronico statunitense, che aprirà due nuovi centri di distribuzione in Italia che saranno operativi entro la fine del 2020.


Amazon spiega come nei due siti logistici, che sorgeranno rispettivamente tra i comuni di Castelguglielmo e San Bellino in provincia di Rovigo, e a Colleferro, nella città metropolitana di Roma, l'azienda creerà 1.400 posti di lavoro a tempo indeterminato entro tre anni dall'apertura. Posti che si aggiungeranno ai 6.900 dipendenti attualmente impiegati da Amazon in Italia. «Con il lancio dei due nuovi centri di distribuzione, Amazon investirà ulteriori 140 milioni di euro, che si vanno ad aggiungere ai 4 miliardi già investiti nel Paese a partire dal suo arrivo nel 2010» si legge in una nota.

Ultimo aggiornamento: 12:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA