Alitalia, martedì la trattativa
​finale sugli esuberi

Mercoledì 2 Luglio 2014
Alitalia, martedì la trattativa ​finale sugli esuberi

ROMA (Teleborsa) - La difficile trattativa tra Alitalia, il Governo e i sindacati sul piano di tagli del personale necessario per celebrare il matrimonio tra l'ex compagnia di bandiera e Etihad sta per approdare alle fasi finali. A partire da martedì 8 luglio si aprirà infatti un tavolo presso il Ministero dei Trasporti per trovare un accordo. Per ora ci sono solo i segnali di apertura dell'Esecutivo/a> perché i sindacati ribadiscono che non si può adottare il motto “prendere o lasciare” quando di mezzo c'è il futuro di migliaia di lavoratori. Dal canto suo, il Ministro dei Trasporti Maurizio Lupi ha da poco fatto sapere che “la vertenza sugli esuberi Alitalia si concluderà entro la fine della prossima settimana”, aggiungendo che la trattativa sarà “a oltranza”. In questo quadro già di per sé difficile si inserisce il profondo malcontento di piloti e assistenti di volo che hanno deciso di proclamare uno sciopero per il prossimo 20 luglio. Questa decisione, spiega una nota delle sigle Anpac, Avia e Anpav, è stata adottata alla luce della “incomprensibile scelta del Ministero dei Trasporti di non convocare le associazioni sindacali di Piloti e Assistenti di Volo sul tema Alitalia-Etihad”.

Ultimo aggiornamento: 6 Luglio, 21:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA