La tua segnalazione a CorriereAdriatico.it «Non ho il telefono cellulare e al camper dell'Asur Marche non mi hanno fatto vaccinare»

Sabato 7 Agosto 2021
Il camper vaccinale in piazza Cavour

ANCONA - No telefono cellulare, no vaccinazione anti Covid. E' successo ieri sera ad Ancona. La denuncia viene dal lettore Umberto Paoletti, che lo definisce, giustamente, «molto grave». Soprattutto perché siamo in un momento in cuila vaccinazione viene definita essenziale per superare la fase di pandemia che stiamo vivendo. Ancora più perché vittima del disservizio è una persona che invece il vaccino voleva farlo.

 

Ecco la lettera che ci ha inviato il signor Paoletti.

«Gentili Signori,

vorrei denunciare un fatto a mio avviso molto grave.

Ieri sera, 6/8/2021 mi sono recato ad Ancona in Piazza Cavour per effettuare il vaccino anti-covid '19 presso il camper mobile dell'ASUR.

Ebbene, nonostante siamo ancora in pandemia, mi é stata negata la possibilità di effettuare il vaccino perché non in possesso di un numero di telefono cellulare.

Personalmente la trovo una cosa scandalosa da diversi punti di vista, e credo sia opportuno denunciare questo gravissimo disservizio».

SEGNALA I DISSERVIZI SU ladenuncia@corriereadriatico.it

Ultimo aggiornamento: 2 Settembre, 16:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA