La segnalazione WhatsApp
"Dov'è finita la sanità pubblica?"

ANCONA - E' un messaggio accorato che pone, alla classe dirigente, una sola domanda: dov'è finita la sanità pubblica? L'ha lanciato, su WhatsApp, una lettrice che si è scontrata con la questione, tuttora irrisolta, delle liste d'attesa. Ecco il testo della lettera.

"Stamattina ho prenotato una mammografia e una ecografia mammaria di controllo all'ospedale di Loreto - riferisce la lettrice -. Chiedo al presidente Ceriscioli se non è vergognoso rilasciare un appuntamento per la mammografia a febbraio 2019 e per l'ecografia ad aprile 2018. Se avessi richiesto il servizio nella stessa struttura come libera professione il posto sarebbe stato disponibile la prossima settimana. Dalla mia busta paga mi detraggono una quota di tasse che viene destinata al Servizio sanitario nazionale: dove è questo servizio?".
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 26 Febbraio 2016, 20:20 - Ultimo aggiornamento: 26-02-2016 21:48

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO