«Cassonetti ribaltati in strada nella notte
Ancona non è più un'isola felice»

«Cassonetti ribaltati in strada nella notte
Ancona non è più un'isola felice»
ANCONA - Rovesciano i cassonetti dei rifiuti e fuggono, Un altro episodio di vandalismo nella notte di Ancona segnalato da un lettore che si lamenta «Ancona non è più un'isola felice»

«Il giorno 15 Maggio 2016, alle ore 01.00 circa - scrive Giorgio Salvoni alla mail ladenuncia@corriereadriatico.it -, ho sentito un rumore forte, mi sono affacciato e qualcuno aveva rovesciato due cassettoni stracolmi di roba. Quello della carta e quello della plastica. Ci troviamo in via Astagno, Ancona, (zona centro).



«Non ho fatto in tempo a vedere gli esecutori - aggiunge -, ma sono uscito in strada a tentare di rialzarli visto che avrebbero impedito l'uscita delle automobili. Ci sono riuscito ma non sono riuscito a raccogliere il tutto. Chiaramente non potendo chiamare AnconAmbiente, che funziona solo con la segreteria, tutto il giorno è rimasto questo schifo. Ho voluto segnalare il degrado di una città allo sbando,dove ormai succede di tutto. Non è più un isola felice Ancona». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Luned├Č 16 Maggio 2016, 10:13 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2016 10:14

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO