Padova. Avvistamento Ufo a Cadoneghe:
«Trenta sfere di fuoco in cielo»/ Video

(archivio)
(archivio)
di Lorena Levorato
2 Minuti di Lettura
Venerdì 18 Giugno 2010, 17:46 - Ultimo aggiornamento: 23 Giugno, 17:34
PADOVA (18 giugno) - Luci dal cielo. Luminose, accecanti e velocissime. Una coppia di Cadoneghe ne ha contate una trentina, ma altri testimoni descrivono uno schieramento di almeno cento palle di fuoco che si sono ricorse sopra il cielo di Cadoneghe.



Guarda il video dell'avvistamento trasmesso da Telenuovo



Oggetti non identificati che domenica sera, poco dopo le 22.30, hanno tenuto Domenico Zanardino, 33 anni, e sua moglie Erika Camparin, 30 anni, con i residenti di via Garibaldi con il naso all'insù. Un insolito avvistamento che Zanardino, è riuscito a filmare con la sua videocamera.



«Ne abbiamo contate trenta: erano luci infuocate a forma di rombo e dalla fessura che s'intravedeva il fascio di luce accecante - racconta la moglie Erika, - eravamo in salotto e siamo stati entrambi attratti dalla strana luce che arrivava dal cielo. Siamo usciti in terrazzo e abbiamo queste strane luci venirci incontro. Erano tantissime, allineate una dietro l'altra, e si muovevano rapidamente. Quello che mi ha colpito è che non si sentiva alcun rumore. Arrivavano da lontano e man mano che si avvicinavano erano sempre più veloci».



Le palle di luce hanno attirato l'attenzione anche di altri residenti e degli avventori del bar. Tra loro c'è chi giura di averne contate addirittura cento. «Tutti ci chiedevano cosa mai fossero quelle luci e da dove venissero. Poi mio marito ha preso la telecamera e si è messo a filmare. Altre persone hanno provato con il telefonino».



Le luci, al momento non ancora identificate, si sono rincorse per circa un quarto d'ora tra lo stupore della gente che le ha poi osservate sparire nel cielo. Aerei? Asteroidi? Palloncini sonda? Ufo? L'interrogativo rimane.
© RIPRODUZIONE RISERVATA