Napolitano si dimette, annuncio a breve
"Sono contento di tornare a casa"

Napolitano si dimette, annuncio a breve "Sono contento di tornare a casa"
2 Minuti di Lettura
Martedì 13 Gennaio 2015, 13:32 - Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio, 10:13

ROMA - «Certo che sono contento di tornare a casa»: così il presidente Napolitano ha risposto ad un bambino che lo ha interrogato in piazza del Quirinale durante la manifestazione della Polizia di Stato 'una vita da social'. «Qui si sta bene, è tutto molto bello - ha aggiunto Napolitano - ma è un po' una prigione. A casa starò bene e passeggerò».

Il presidente, di ritorno al Quirinale da un impegno pubblico, si è fermato sulla piazza per salutare i ragazzi che partecipano oggi all'iniziativa della Polizia per sensibilizzare i giovani all'uso sicuro di internet. Dopo aver salutato il capo della Polizia, Alessandro Pansa, Napolitano, ha parlato per qualche minuto con gli studenti. «Io non navigo», ha detto Napolitano aggiungendo però di essere ben consapevole dell'importanza di internet, raccomandando loro un uso consapevole del web e dei social.

«Nelle prossime ore arriverà il momento di considerare concluso il servizio» di Giorgio Napolitano alla presidenza della Repubblica. «Giorgio Napolitano è un grande presidente, un grande parlamentare europeo, continuerà a fare sentire la sua voce». Così il premier Matteo Renzi in conferenza stampa a Strasburgo. «Sarà un grande servitore» del Paese anche «come senatore a vita».

Clicca qui per la PROMO

© RIPRODUZIONE RISERVATA