Mare Nostrum, sono centinaia
i migranti soccorsi: un morto

Mare Nostrum, sono centinaia i migranti soccorsi: un morto
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 7 Maggio 2014, 09:10 - Ultimo aggiornamento: 9 Maggio, 14:26
ROMA - ​Circa 300 persone sono state soccorse da navi militari italiane in tre soccorsi effettuati nel mare Mediterraneo nell'ambito dell'operazione Mare Nostrum. Uno dei migranti era già morto quando militari lo hanno trasbordato. Il decesso sarebbe dovuto ai stenti del viaggio. Tutti verranno trasferiti nel porto di Pozzallo. Sul posto la squadra mobile della Questura di Ragusa.



L'altro sbarco Inoltre è approdata a Porto Empedocle la nave 'Libra' della Marina militare con a bordo 468 migranti, tra i quali 104 donne e 25 minori, soccorsi nel Canale di Sicilia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA