Livorno, arrestato comandante Finanza
La Procura di Napoli: concussione

Mercoledì 11 Giugno 2014
Livorno, arrestato comandante Finanza La Procura di Napoli: concussione
LIVORNO - Il Comandante provinciale della Guardia di finanza di Livorno, Fabio Massimo Mendella, stato arrestato con l'accusa di concorso in concussione nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Napoli. Insieme al colonnello Mendella è stato arrestato il commercialista Pietro de Riu, di Napoli.



Le ipotesi di reato contestate nell'ordinanza della Procura di Napoli sono di concorso in concussione per induzione e rivelazione di segreto d'ufficio. De Riu avrebbe incassato per conto di Mendella, responsabile del settore verifiche del Comando provinciale di Napoli dal 2006 al 2012, oltre un milione di euro per evitare verifiche ed accertamenti fiscali.
Ultimo aggiornamento: 12 Giugno, 06:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA