Rubati i sacchi del sale in strada
Il "bottino" ha un valore di 8 euro

Rubati i sacchi del sale in strada Il "bottino" ha un valore di 8 euro
2 Minuti di Lettura
Martedì 30 Dicembre 2014, 16:02 - Ultimo aggiornamento: 1 Gennaio, 16:44
BELLUNO - Insolito furto alle prime avvisaglie di maltempo Il gestore del vicino bar: «È stato il solito furbacchione» Un furto singolare quello avvenuto ad Arsiè in via Primo Maggio. Alle prime avvisaglie del maltempo che ha investito il Nord Italia qualcuno ha pensato bene di rubare addirittura due sacchi di sale posizionati per strada in vista delle ghiacciate.



È successo nella notte fra il 23 e il 24 dicembre. I sacchi erano a terra all'angolo di una vecchia fontana all'altezza di via San Sebastiano per entrare al parcheggio dell'Ufficio Postale e del bar-ricevitoria Mondo di Ciorci.



A riferirlo è proprio il gestore del bar-ricevitoria. Con l'arrivo della neve ghiacciata il furto insolito è saltato ancora di più agli occhi.



«Il Comune d'Arsié aveva scaricato tre sacchi di sale da strada per spargerlo in caso di necessità sull'area del parcheggio e sul marciapiede - ha detto il gestore del Mondo di Ciorci -. Sicuramente una buona cosa. L'area è privata ma di uso pubblico, vi parcheggiano tutti. Solo un sacco dei tre era stato aperto e guarda caso i due chiusi sono stati rubati. È successo nella notte tra il 23 e 24 dicembre».



Non ci sono sospetti su chi possa aver prelevato i due sacchi del valore complessivo di 8 euro.



«Sicuramente qualcuno che ha guardato le previsioni del tempo e si è procurato il sale del comune portandolo via - commenta ancora il gestore -. I due sacchi hanno un valore totale di 8 euro. Il problema non riguarda tanto il valore: ma è il gesto del classico furbacchione che fa quasi arrabbiare. Da un’altra parte c'è anche da ridere. Un mio cliente è solito dire, e io lo parafraso, "ogni popolo ha il governo che si merita". Quando il cittadino per primo ruba, e in questo caso due sacchi di sale socialmente utile, merita di essere derubato».











Clicca qui per la PROMO






© RIPRODUZIONE RISERVATA