Vodafone down, telefoni fissi e cellulari ko in tutte le grandi città. Poi torna la normalità

Vodafone down, telefoni fissi e cellulari ko in tutte le grandi città. Poi torna la normalità
Vodafone down per qualche ora Nel giro di qualche ora ha ripreso a funzionare la rete Vodafone, dopo il "down" registrato sui social. Le segnalazioni hanno interessato soprattutto le regioni settentrionali e le zone torreniche. I malfunzionamenti, stando alle rilevazioni di DownDetector, hanno riguardato Internet (54%), la telefonia fissa (35%) e la telefonia mobile (10%). L'azienda ha fatto sapere di avere risolto i problemi tecnici.

COSA E' SUCESSO - i cellulari e i telefoni fissi non hanno funzionato in tutta Italia e anche nel resto d'Europa. E anche il numero verde di assistenza del gestore telefonico non rispondeva: moltissime le segnalazioni dei clienti di Vodafone a segnalare il disservizio. Il sito Downdetector ha registrato numerose segnalazioni, con picchi di oltre 8mila, che si sono concentrate nelle città più grandi e in particolare a Torino, Milano, Bologna, Perugia, Roma, Napoli e Palermo. Le lamentele hanno riguardano i clienti privati e business.

Addio Cocoricò: fallita la discoteca di Riccione simbolo della movida. Lutto sui social

L'hashtag #vodafonedown è diventato velocemente di tendenza: su Twitter decine gli utenti che lamentano uno scarso funzionamento della linea, soprattutto fissa. A quanto pare il problema non si è presentato solo in Italia, ma anche in altri Paesi d'Europa, dall'Irlanda alla Gran Bretagna, dalla Spagna alla Germania. Dal profilo Twitter di Vodafone Italia sono arrivate diverse risposte agli utenti in cui si dice che «i tecnici stanno lavorando per ripristinare il servizio il prima possibile».
LA DIRETTA TWITTER #VODAFONEDOWN

Il profilo ufficiale di Vodafone Irlanda ha twittato: «Stiamo indagando su un potenziale malfunzionamento ai nostri servizi fisso e mobile. Vi ringraziamo per la vostra pazienza e lavoriamo per risolvere».




 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 13 Giugno 2019, 16:46 - Ultimo aggiornamento: 13-06-2019 20:31

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti