Moglie e marito pusher professionisti
il bazar della droga in casa

Venerdì 15 Marzo 2019
VENEZIA - Una coppia è stata arrestata dal Commissariato di Marghera perché trovata con 200 grammi di eroina, un bilancino di precisione e 680 euro. Gli agenti si erano attivati dopo la segnalazione di alcuni cittadini per una presunta attività di spaccio nei pressi di una abitazione. I poliziotti si sono appostati notando una donna dare qualcosa ad un giovane che è stato subito fermato, sequestrandogli della droga comprata per 40 euro.

Successivamente è stata fermata la donna la cui casa è poi stata perquisita: nel comodino della camera da letto c'erano 200 grammi di eroina, un bilancino di precisione e 680. Nella casa c'era era anche il marito, sottoposto agli arresti domiciliari dopo una condanna per droga. I due sono stati pertanto arrestati. 
Ultimo aggiornamento: 19:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA