Variante inglese del coronavirus. L'Italia sospende i voli con la Gran Bretagna. Francia valuta anche stop a treni

Domenica 20 Dicembre 2020
Variante inglese del virus, allerta voli: stop collegamenti con il Regno Uniti per Olanda e Belgio

La variante inglese del virus sta bloccando i collegamenti da e per la Gran Bretagna: stop per Olanda, Belgio e forse anche Germania. Il Belgio ha annunciato che sospenderà tutti i collegamenti aerei e ferroviari con il Regno Unito a partire dalla mezzanotte di oggi, come misura precauzionale. All'emittente belga Vrt, il primo ministro Alexander De Croo ha affermato che la misura sarà in vigore per almeno 24 ore. «Ci sono ancora molte domande e non abbiamo una risposta definitiva», ha aggiunto. Anche la Francia sta valutando di sospendere i voli e i treni provenienti dalla Gran Bretagna per i timori della nuova variante di coronavirus individuata nel Regno Unito. Lo riferisce Bfmtv, aggiungendo che una decisione ufficiale sarà presa in giornata.

LEGGI ANCHE:

LEGGI ANCHE: 

Voli bloccati in Italia

L'Italia sospende i voli con il Regno Unito a causa della nuova variante del coronavirus identificata nel Paese. Lo ha annunciato in un post su Facebook il ministroo degli Esteri Luigi Di Maio. «Il Regno Unito ha lanciato l'allarme su una nuova forma di Covid che sarebbe il risultato di una mutazione del virus. Come Governo - afferma - abbiamo il dovere di proteggere gli italiani, per questa ragione, dopo aver avvisato il Governo inglese, con il ministero della Salute stiamo per firmare il provvedimento per sospendere i voli con la Gran Bretagna. La nostra priorità è tutelare l'Italia e i nostri connazionali».

 

 

Il Regno Unito ha lanciato l’allarme su una nuova forma di Covid che sarebbe il risultato di una mutazione del...

Pubblicato da Luigi Di Maio su Domenica 20 dicembre 2020


Il governo olandese ha sospeso tutti i voli passeggeri dal Regno Unito fino al 1 gennaio. Il ministero della Salute olandese «raccomanda che qualsiasi introduzione di questa variante del virus sia limitata il più possibile, limitando e controllando il movimento di passeggeri in arrivo dal Regno Unito». Anche la Germania sta valutando la possibilità di vietare i voli dal Regno Unito e dal Sud Africa. «Le restrizioni al traffico aereo dalla Gran Bretagna e dal Sud Africa sono un'opzione concreta» attualmente all'esame di Berlino, hanno rivelato fonti del ministero della Sanità.

Un importante virologo irlandese ha chiesto la sospensione dei voli dal Regno Unito all'Irlanda a causa del nuovo ceppo Covid-19. Il dottor Gabriel Scally ha suggerito sui social media di adottare misure per fermare la diffusione della variante "più contagiosa" del Covid-19. 

«Si dice che si diffonda più facilmente e più velocemente ed è più difficile da rilevare». L'Organizzazione Mondiale della Sanità è in stretto contatto con il Regno Unito. Il segretario alla sanità britannico Matt Hancock ha etichettato il virus mutato come «fuori controllo» mentre ha bloccato gran parte di Londra e del sud dell'Inghilterra sabato prima del Natale. E l'OMS ha affermato che stanno cercando di analizzare il nuovo ceppo e vedere quali eventuali implicazioni potrebbe avere.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA