Compra una valigia all'asta e trova i resti di due bimbi, macabra scoperta in Nuova Zelanda

Compra una valigia all'asta e trova i resti di due bimbi, macabra scoperta in Nuova Zelanda
Compra una valigia all'asta e trova i resti di due bimbi, macabra scoperta in Nuova Zelanda
2 Minuti di Lettura
Giovedì 18 Agosto 2022, 14:58

AUCKLAND - Macabra scoperta in Nuova Zelanda. I resti di due bambini sono stati trovati in una valigia acquistata all'asta in un magazzino di Auckland. A trovare i due corpi, che sembrano appartenere a piccoli di 5 e 10 anni, è stata una famiglia che aveva acquistato un rimorchio pieno di oggetti rimasti abbandonati in un deposito. 

Indagini in corso: morti da anni, si cerca l'identità 

Per far luce sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta. La polizia Neozelandese sostiene che i corpi  siano rimasti nel deposito per diversi anni e sta lavorando per capire l'identità delle due vittime. Gli investigatori stanno cercando di ricostruire tutti i passaggi di carico e scarico avvenuti nel magazzino per risalire al proprietario delle valigie e alla data di deposito.  «Questa non è un'indagine facile e non importa per quanto tempo o per quanti anni presti servizio e indaghi su casi orribili come questo, non è mai un compito facile» ha commentato l'ispettore Tofilau Faamanuia Vaaelua.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA