Vaccino, il sottosegretario Sileri: «Per l'inizio dell'estate due terzi degli italiani avranno avuto la prima dose»

Giovedì 11 Marzo 2021
Vaccino, il sottosegretario Sileri: «Per l'inizio dell'estate due terzi degli italiani avranno avuto la prima dose»

No ad un lockdown nazionale, i vaccini arriveranno il più presto possibile e le chiusure avverranno con il giusto preavviso. Lo assicura il sottosegretario alla Salute, ed ex viceministro, Pierpaolo Sileri, ospite di 24Mattino su Radio 24. «All'inizio dell'estate due terzi della popolazione avrà ricevuto almeno una dose, per ottobre anche la seconda», ha detto Sileri.

 

 

Quanto alle chiusure, «il lockdown solo dove serve - ha aggiunto - e si può convivere con aree chiuse in maniera chirurgica». «Aspettiamo i dati della cabina di regia, ma bisogna lasciare il tempo alle persone per organizzarsi ad eventuali chiusure localizzate», ha detto il sottosegretario.

Ultimo aggiornamento: 11:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA