Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Vaccino anti Covid in Italia, le prime dosi ai sanitari già il 27 dicembre

Vaccino anti Covid in Italia, le prime dosi ai sanitari già il 27 dicembre
Vaccino anti Covid in Italia, le prime dosi ai sanitari già il 27 dicembre
2 Minuti di Lettura
Giovedì 17 Dicembre 2020, 13:06

I primi vaccini anti coronavirus in Italia, previsti per il personale sanitario, potrebbero arrivare già il 27 dicembre. Se l'ok dell'Ema e dell'Aifa arriverà nelle date previste infatti, l'Italia è già pronta a procedere con le prime vaccinazioni subito dopo Natale. La notizia si apprende dopo una riunione mattutina tra il ministro della Salute Roberto Speranza e il Commissario straordinario all'emergenza, Domenico Arcuri.

LEGGI ANCHE:

Se dunque tutte le procedure di verifica sul vaccino Pfizer BioNTech da parte di Ema e di Aifa saranno completate favorevolmente nelle date previste, anche in Italia come negli altri Paesi europei si partirà con i vaccini già il 27 dicembre, e non a metà gennaio come era emerso nei giorni scorsi. Il Governo italiano ha lavorato negli ultimi giorni per favorire una simbolica data comune di avvio delle vaccinazioni nell'Unione Europea. 

LEGGI ANCHE: 

© RIPRODUZIONE RISERVATA