È morto l'uomo più basso del mondo. Magar aveva 27 anni ed era alto 67 centimetri

Sabato 18 Gennaio 2020
Khagendra Thapa Magar
Khagendra Thapa Magar, l'uomo più basso del mondo secondo il Guinness World Records, è morto in un ospedale di Pokhara, in Nepal. Magar, 27 anni, aveva una statura di 67,08 ed è deceduto a causa di una polmonite. Negli ultimi tempi, il ragazzo è ripetutamente entrato e uscito dall'ospedale per via della malattia, ma «questa volta anche il suo cuore è stato colpito ed è morto», ha detto suo fratello Mahesh. Magar era stato dichiarato l'uomo più basso del mondo nel 2010, dopo il suo 18 compleanno. Poi perse però il titolo, che venne assegnato a Chandra Bahadur Dangi, anche lui nepalese, alto 54,6 centimetri.


Magar riottenne lo scettro dopo la morte di Dangi, nel 2015. Chandra «alla nascita era così piccolo che poteva stare nel palmo di una mano e fargli il bagnetto era davvero difficile, proprio perché erta così piccolo», ha ricordato suo padre citato nel Guinness World Records. In quanto uomo più basso del mondo, Magar ha viaggiato in oltre una dozzina di Paesi e ha fatto apparizioni televisive in Europa e negli Stati Uniti. «Siamo terribilmente tristi nell'apprendere la notizia dal Nepal che Khagendra non è più con noi», ha affermato Craig Glenday, direttore editoriale del Guinness World Records. 
    Ultimo aggiornamento: 16:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA