«Ha solo un raffreddore»: Liam muore poco dopo a 16 mesi prima di essere trasferito al Salesi

Lunedì 3 Agosto 2020
«Ha solo un raffreddore»: Liam muore poco dopo a 16 mesi
Sembra che abbia soltanto un raffreddore, invece il piccolo Liam muore a soli 16 mesi. La tragedia in Abruzzo, a Giulianova. Liam Lamolinara era un bel bambino nato con qualche problema ma nulla lasciava prevedere la tragedia che è avvenuta nella notte tra sabato e domenica. Il bambino si è sentito male, aveva difficoltà a respirare e poi è morto.



Sembrava che nei giorni scorsi avesse avuto un raffreddore e non sembrava una cosa così grave. Invece ha cominciato a fare fatica a respirare ed allora è stato accompagnato all'ospedale dove però non c'è stato niente da fare. Il piccolo è morto. La storia è riportata da Il Messaggero.

Improvvisamente il piccolo ha iniziato ad avere gravi problemi respiratori ed è stato subito portato al pronto soccorso dell’ospedale Maria Ss dello Splendore di Giulianova. Appena arrivato, i medici di turno lo hanno visitato e hanno diagnosticato una grave forma di dispnea, mettendo in atto il protocollo d’urgenza in questi casi utilizzato. Una volta stabilizzato e passata la crisi respiratoria, il piccolo Liam sarebbe forse stato trasferito all’ospedale di Ancona per essere seguito ulteriormente. Ma purtroppo il bimbo non è mai arrivato nell’altra struttura ospedaliera, il suo cuoricino ha smesso di battere a Giulianova.
Ultimo aggiornamento: 17:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA