Ucraina, gli Usa avvisano gli americani: «Mosca potrebbe "trattenervi" in Russia»

Il presidente Usa Joe Biden
Il presidente Usa Joe Biden
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 30 Marzo 2022, 11:25 - Ultimo aggiornamento: 11:27

La Russia «potrebbe individuare e trattenere» gli americani nel Paese. È l'avvertimento lanciato dagli Stati Uniti, che hanno chiesto agli americani di non recarsi in Russia o di lasciare «immediatamente» il Paese, sottolineando che le autorità di Mosca «applicano in modo arbitrario la legge». Secondo Washington, inoltre, ci sono state diverse segnalazioni di cittadini statunitensi «individuati e detenuti dall'esercito russo» mentre si trovano in Ucraina o mentre se ne stavano andando attraverso il territorio occupato dalla Russia. 

Inoltre Joe Biden torna a definire Vladimir Putin un dittatore, ma lo fa dal suo account di Twitter personale e non su quello ufficiale POTUS. «Un dittatore deciso a ricostruire un impero non cancellerà mai l'amore di un popolo per la libertà. La brutalità non distruggerà mai la volontà di essere liberi. L'Ucraina non sarà mai una vittoria per la Russia», ha postato Biden sul suo account JoeBiden. Il tweet arriva poche ore dopo la conferenza stampa nella quale il presidente ha chiarito che i suoi commenti sul leader del Cremlino sono «personali». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA