Crede d'aver ucciso l'ex moglie
a martellate e si impicca a 38 anni

Sabato 2 Settembre 2017
Crede d'aver ucciso l'ex moglie a martellate e si impicca a 38 anni
SAN GIORGIO IN BOSCO  - Prima ha tentato di ammazzare la ex moglie, non riuscendoci, poi si è ucciso impiccandosi. E' successo a San Giorgio in Bosco. La donna, 39 anni, è ricoverata in ospedale non in gravi condizioni. Il tentato omicidio è avvenuto durante una lite. L'uomo, di 38  anni, ha aggredito l'ex moglie a martellate e poi, forse convinto di averla uccisa, è andato a impiccarsi. Sul posto i carabinieri. Ultimo aggiornamento: 15:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA