Uomo ucciso in casa dai ladri a colpi di pistola: muore architetto 50enne

Mercoledì 9 Giugno 2021
Torino, uomo ucciso in casa dai ladri a colpi di pistola: muore architetto 50enne

Un uomo è stato ucciso nella sua casa a Piossasco, comune in provincia di Torino, a seguito di un tentativo di rapina. La vittima è un architetto di 50 anni, Roberto Mottura, morto in quello che secondo i primi accertamenti dei carabinieri sembra essere stato un tentativo di rapina. Tutto è accaduto nella abitazione dell'uomo, una villa in via Campetto 33. La vittima sarebbe stata colpita da un proiettile al termine di una colluttazione. Non si esclude che i malviventi fossero più d'uno. Oltre all'architetto, in casa erano presenti la moglie, che ha dato l'allarme, e il figlio. Sull'omicidio indagano i carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Torino e della Compagnia di Moncalieri. 

 

Ultimo aggiornamento: 11:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA