Tumori, un terzo di lattina di bevande
gassate al giorno aumenta il rischio cancro

Tumori, un terzo di lattina
di bevande gassate al giorno
aumenta il rischio cancro
Bere solo un terzo di una lattina di bevanda gassata al giorno può aumentare il rischio di cancro, suggerisce una nuova ricerca francese. E il succo di frutta è altrettanto rischioso.

Gli esperti hanno scoperto che solo 100 ml di bevanda zuccherata potrebbero aumentare il rischio di malattia del 18%.

Il rischio di cancro al seno è aumentato in modo specifico del 22%. Il team di ricercatori francesi crede che lo zucchero nelle bevande causi al nostro corpo di immagazzinare più grasso intorno agli organi come il fegato e il pancreas, e questo è stato collegato a un più alto rischio di cancro. Anche i livelli elevati di zucchero nel sangue, l'infiammazione e gli additivi in ​​alcune bevande possono essere la causa. Le bevande dietetiche hanno mostrato un aumento del rischio , sebbene gli scienziati abbiano affermato che solo i bassi livelli sono stati consumati durante il sondaggio. Lo studio, pubblicato sul British Medical Journal, era basato su 101.257 adulti francesi sani.

Gli scienziati hanno esaminato il rischio di cancro in generale, così come i tumori della mammella, della prostata e dell'intestino. I volontari hanno completato le indagini dietetiche e sono stati monitorati per nove anni. Nessuna associazione è stata trovata per i tumori della prostata o del colon-retto, sebbene il numero di questi tumori fosse anche limitato nello studio. Sebbene occorra un'interpretazione prudente, i risultati si aggiungono a un crescente numero di prove che indicano che limitare il consumo di bevande zuccherate potrebbe contribuire a ridurre i casi di cancro. L'autore dello studio, il dott. Bernard Srour, dell'Unità di Epidemiologia nutrizionale dell'Istituto francese di salute e ricerca medica, ha dichiarato: "Il consumo di bevande zuccherate è significativamente associato al rischio di cancro in generale".
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 11 Luglio 2019, 15:51 - Ultimo aggiornamento: 11-07-2019 17:09

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO