Tremendo schianto tra un'auto e un taxi: due italiani morti a Cuba, sei le vittime

Martedì 7 Gennaio 2020
Tremendo schianto tra un'auto e un taxi: due italiani morti a Cuba, sei le vittime

Due turisti italiani morti a Cuba dopo uno schianto tra il taxi sul quale viaggiavano e un'auto. Greta Calabrese, 52 anni di Pistoia, e Antonio Tiseo, 66 anni fiorentino, erano in vacanza sull'isola caraibica e sono morti per le ferite riportate. La notizia è stata riportata oggi dal quotidiano «La Nazione» ed è stata confermata dalla figlia del 66enne, Giulia Tiseo, che in queste ore, come spiega in un post su Facebook, sta compiendo «tutto l'iter burocratico per far arrivare la salma in Italia».





LEGGI ANCHE:
Ancona, influenza o ostriche guastafeste? In 25 finiscono la settimana bianca a letto malati

Lei fa l'autostop, lui rapina chi si ferma: Bonnie e Clyde incastrati dalle telecamere


Secondo quanto ricostruisce La Nazione, i due turisti toscani erano a bordo di un taxi diretti alla spiaggia di Varadero quando, per cause in corso di accertamento, il guidatore del veicolo ha perso il controllo del mezzo che si è schiantato frontalmente con un'altra auto. Nell'impatto hanno perso la vita anche i conducenti dei due veicoli e altri due turisti russi che dividevano il taxi con la coppia di italiani.

Ultimo aggiornamento: 12:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA