Guardia giurata uccide la moglie in casa a colpi di pistola dopo una lite: l'allarme lanciato dai vicini

Venerdì 7 Maggio 2021
Torino, guardia giurata uccide la moglie a colpi di pistola

TORINO - Una guardia giurata ha ucciso oggi la moglie in casa sparandole alcuni colpi di pistola. Il femminicidio è avvenuto nell'appartamento della coppia, in corso Novara 4, nel quartiere Barriera di Milano, periferia nord del capoluogo piemontese. L'uomo, di 50 anni, è già stato fermato dalla polizia.

Da una primissima ricostruzione degli investigatori, il vigilante 50enne avrebbe impugnato la pistola al culmine di una lite con la moglie, sparando i 5 colpi verso la consorte da distanza ravvicinata. Contro la donna l'uomo avrebbe esploso almeno 5 colpi. A dare l'allarme sarebbero stati alcuni vicini.

 

LEGGI ANCHE:

Non sa la tabellina del 2 e lei lo lascia sull'altare: «Mi aveva imbrogliato sui suoi titoli di studio»

Ultimo aggiornamento: 16:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA