Fa una tintura per capelli e ha una reazione
allergica: «La mia testa era raddoppiata»

Fa una tintura per capelli e ha una reazione allergica: «La mia testa era raddoppiata»
di Alessia Strinati
1 Minuto di Lettura
Giovedì 29 Novembre 2018, 21:08 - Ultimo aggiornamento: 21:18

Tinge i capelli ma ha una brutta reazione allergica e il suo volto si sfigura. Estelle, una 19enne di Parigi ha creduto di essere sul punto di morire dopo che la tinta che aveva fatto in casa le ha dato una brutta reazione allergica. La ragazza ha visto gonfirsi il suo volto a dismisura  e deformarsi completamente, così ha voluto condividere le immagini per mettere in allerta tutte coloro che usano coloranti. 

Bimbo di 5 anni affetto da spina bifida dona il midollo e salva la sorella



A scatenare la violenta allergia è stata una sostanza chimica presente nel 90% delle tinture per capelli, secondo quanro afferma la ragazza alla stampa locale, la cosiddetta parafenilendiammina, PPD. La 19enne ha acquistato il prodotto in un supermercato, ha seguito le istruzioni nella scatola e dopo ha avuto uno choc nel vedere il risultato. Non era la prima volta che faceva una tinta, ma questa volta qualcosa è andato storto e nel giro di 24 ore ha iniziato ad evvertire prurito e gonfiore, fino a vedere il suo viso completamente deformato.

La mattina dopo, ha scoperto che le dimensioni della sua testa erano raddoppiate fino a 63 cm. La ragazza ha raccontato di aver avuto problemi a respirare e di essersi recata subito in ospedale dove le è stata fatta una puntura di adrenalina ed è stata tenuta in osservazione per tutta la notte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA