Terremoto, nella notte nuova scossa 3.9
in Centro Italia dopo quella di ieri sera

Terremoto, nella notte nuova forte scossa in Centro Italia dopo quella di ieri sera
Terremoto, nella notte nuova forte scossa in Centro Italia dopo quella di ieri sera
2 Minuti di Lettura
Venerdì 30 Giugno 2017, 08:36 - Ultimo aggiornamento: 10:05
Torna a tremare il Centro Italia: dopo la scossa di magnitudo 3.5 della tarda serata di ieri, un nuovo sisma, ancora più potente, è stato registrato alle 2.25.

Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), la scossa, di magnitudo 3.9, ha avuto ipocentro a 12 km di profondità; l'epicentro è stato localizzato a 4 km da Cittareale (Rieti), 12 da Montereale (L'Aquila), 18 da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) e 19 da Cascia (Perugia).
 


Nella stessa zona - colpita da due devastanti terremoti il 24 agosto (magnitudo 6) e il 30 ottobre (magnitudo 6.5) scorsi - ieri mattina era stata registrata un'altra scossa di magnitudo 3.1 e ieri sera una di magnitudo 3.5. Non si registrano ulteriori danni a persone o cose.

TREMA ANCHE LA TOSCANA Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata alle 2:39 in provincia di Arezzo. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 9 km di profondità; l'epicentro è stato localizzato a 2 km da Pieve Santo Stefano (Arezzo), 15 da San Giustino (Perugia) e 16 da Verghereto (Forlì-Cesena). Non si registrano danni a persone o cose.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA