Teresa Calvano morta a 30 anni, raccontò
il cancro sulla pagina Fb "Anime Belle"

Teresa morta a 30 anni:
raccontò il cancro
sulla pagina Fb "Anime Belle"
Teresa Calvano era un'«anima bella», ma la trentenne di Andria che aveva raccontato su Facebook la sua battaglia contro il cancro non è riuscita a battere il mostro neanche con quel sorriso che non ha mai negato neanche durante i giorni più dolorosi. 



Sulla pagina Facebook «Anime belle» Teresa Calvano aveva condiviso con tanti sostenitori i momenti più bui e quelli più felici: gli ultimi quelli delle festività natalizie. Solo il 20 dicembre scriveva: «TAC accettabile quindi anche per me sarà un sereno Natale nonostante tutto. Insomma nonostante tutto sono felice..per come si erano messe le cose sono stata fortunata..come dicono i miei dottori...sono un miracolo!». Poi le foto di Natale e l'ultima il 31 dicembre, quando scriveva: «Non sto benissimo...ma mi sono detta perché non sistemarmi per le feste? Un po' di trucco ..un look più colorato e il gioco è fatto! Non voglio elencare le cose del passato..perché spero in un futuro migliore è voglio solo stare più tempo possibile su questa terra ..questa vita l'amo ASSAI».
 


Teresa Calvano aveva anche fatto della sua malattia un'opportunità, e realizzava turbanti molto apprezzati non solo dai malati oncologici; con i ricavi delle vendite, poi, sosteneva l'associazione “Onda d'urto”. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 11 Gennaio 2019, 11:49 - Ultimo aggiornamento: 11-01-2019 12:40

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO