Frontale fra auto: ragazzo incastrato
nella Toyota con una gamba recisa

Frontale fra auto: ragazzo
incastrato nella Toyota
con una gamba recisa
Frontale fra auto: ragazzo
incastrato nella Toyota
con una gamba recisa
di Marco Corazza
TEGLIO VENETO (VENEZIA) - Il botto, spaventoso, tra tre auto dopo le 23 della giornata di Pasquetta a Teglio Veneto: 3 feriti. Un giovane è in gravi condizioni dopo lo schianto di ieri sera in prossimità della stazione ferroviaria di Cintello, fra una Toyota Aygo, una Opel ed una Fiat Punto.
 


Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente in cui le tre auto si sono scontrate frontalmente. La Toyota è stata catapultata nel fossato laterale, con le ruote all'aria mentre la Opel è finita dentro al giardino di una abitazione ed infine la Punto è rimasta in mezzo alla strada metropolitana 463 senza una ruota. Ad avere la peggio il ragazzo rimasto incastrato nella Toyota, al quale è stata praticamente recisa una delle gambe. Meno grave una coppia di coniugi che viaggiava nella Opel, involume il conducente della terza autovettura. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Portogruaro, raggiunti anche dai colleghi di San Vito, che hanno dovuto faticare per liberare il ragazzo dall'abitacolo. Con loro anche le ambulanze di Portogruaro e di Caorle che hanno trasferito la coppia  al San Tommaso dei Battuti della città del Lemene. Il giovane è stato invece centralizzato all'ospedale dell'Angelo.

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 23 Aprile 2019, 08:41 - Ultimo aggiornamento: 23-04-2019 13:06

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO