​Gioca e vince centomila euro...
ma se ne accorge solo dopo un mese

Giovedì 3 Maggio 2018 di Alessandro Vecchiato
Gioca e vince centomila euro... ma se ne accorge solo dopo un mese

MOGLIANO - È stata ritirata domenica mattina la vincita da 100mila euro al Superenalotto nel moglianese, latitante da settimane. Il fortunato è un uomo sulla cinquantina. A confermarlo è uno dei titolari dell'edicola Cartolandia di piazza Marinai, Antonio Bertelli. «È venuto domenica mattina racconta Bertelli quando c'era il mio socio; appena messo il tagliando nella macchina che li verifica, si è illuminata, dicendo che sarebbe dovuto andare a ritirarla in sede Sisal a Milano».

Trascorso poco più di un mese dalla giocata fortunata, il vincitore fortunato, però, resta anonimo, per quanto non ignoto. «Si, ha giocato qui più di qualche volta prosegue Bertelli ma questa volta non sapeva di aver vinto. Non si aspettava di essere in possesso del biglietto vincente». Stando a quanto emerge, il fortunato vincitore avrebbe giocato due tagliandi, ma la vincita è rimasta non incassata per un mese. Chissà, forse leggendo uno degli articoli che Il Gazzetttino ha dedicato alla vicenda gli è venuto il dubbio che l'ha portato a cercare un riscontro in ricevitoria, sperando che quel tagliando lasciato nell'abitacolo della sua auto non fosse l'ennesima giocata andata persa. 
Il codice vincente a Mogliano Veneto, scritto nel sito telematico della Sisal, era il numero 6971A427007F-2.

Ultimo aggiornamento: 11:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA