«Non sono decorosi»: vietato aprire
nuovi negozi di kebab e pizzerie al taglio

Lunedì 3 Aprile 2017
«Non sono decorosi»: vietato aprire nuovi negozi di kebab e pizzerie al taglio
VENEZIA - Niente più kebab e pizza al taglio. La Giunta comunale veneziana ha approvato la limitazione all'esercizio di attività non compatibili «con le esigenze di salvaguardia del decoro e delle tradizioni di Venezia». Ciò significa che saranno prese di mira le attività: «le cui modalità di preparazione e vendita siano finalizzate al consumo su pubblica via», per favorire le realtà che possano offrire un servizio di qualità. Sarà quindi vietata l'apertura di nuove attività di vendita e di produzione di prodotti alimentari, ad esclusione delle gelaterie artigianali. Ultimo aggiornamento: 16:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA