Panna montata vietata ai minori di 21 anni a New York: per acquistarla serve la carta d'identità

Panna montata vietata ai minori di 21 anni a New York: per acquistarla serve la carta d'identità
Panna montata vietata ai minori di 21 anni a New York: per acquistarla serve la carta d'identità
3 Minuti di Lettura
Domenica 28 Agosto 2022, 08:06

​Per comprare la panna montata a New York serve la carta d'identità. Il popolare topping per dessert si è unito all'alcol e ai prodotti del tabacco nell'elenco degli articoli soggetti a limiti di età per l'acquisto a partire dai 21 anni. E ora è richiesta una prova dell'età presso il punto vendita.

tata a New York, le motivazioni

I caricatori che spingono la panna montata attraverso un ugello del contenitore sono riempiti di protossido di azoto, che può essere inalato per produrre uno sballo. L'inalante è stato a lungo una droga ricreativa popolare - chiamata "whippet" - tra gli adolescenti a causa della disponibilità di contenitori di panna montata nei negozi di alimentari e nei minimarket.

Per questo motivo, lo scorso novembre lo stato ha vietato la vendita di caricatori di panna montata ai minori di 21 anni. I caricatori stessi possono essere acquistati per l'uso in distributori di panna montata ricaricabili, ma la maggior parte delle persone probabilmente noterà l'applicazione della legge quando acquista la panna montata confezionata in un contenitore.

La legislazione è stata approvata dopo essere stata sponsorizzata dal senatore Joseph Addabbo (D-Queens) che ha sottolineato i pericoli dell'uso ricreativo del protossido di azoto, noto anche come "gas esilarante", dopo aver visto l'effetto dell'inalante nei quartieri del suo distretto.

“Purtroppo, i giovani comprano e inalano questo gas per 'sballarsi' perché credono erroneamente che sia una sostanza 'sicura'. Questa legge eliminerà il facile accesso a questa sostanza pericolosa per i nostri giovani", ha affermato il senatore Joseph Addabbo (D-Queens) in una dichiarazione fornita a Times Union.

I rischi

Secondo la Alcohol and Drug Foundation , l'inalazione di protossido di azoto può causare infarto, psicosi, dipendenza psicologica e persino morte improvvisa. A causa dell'effetto di breve durata dell'inalante, le persone spesso inalano il gas ripetutamente, aumentando il rischio di lesioni o morte.  

Maggiori informazioni sul disegno di legge che vieta la vendita di caricabatterie per panna montata a persone di età inferiore ai 21 anni sul sito web del Senato di New York.

© RIPRODUZIONE RISERVATA