Nuota a pochi metri dalla riva: attaccata e uccisa da una squalo bianco

Giovedì 30 Luglio 2020
Usa, attaccata e uccisa da uno squalo bianco a pochi metri dalla riva
Uccisa da una squalo bianco mentre nuotava a poca distanza dalla riva insieme alla figlia vicino a Bailey Island, non distante dalla città di Portland, nello Stato del Maine negli Stati Uniti. La vittima è stata attaccata e uccisa da uno squalo bianco. La donna, Julie Holowach, 63enne di New York, ex dirigente di moda da poco in pensione, indossava una muta ed era insieme alla figlia che invece è rimasta illesa.

"All'improvviso ha iniziato a chiedere aiuto. Poi è andata sott'acqua" ha raccontato un testimone.

Il corpo della donna è stato riportato a riva da due canoisti ma per la donna non c'era già più nulla da fare e poco dopo è stata dichiarata morto. Un frammento di dente ha confermato che era stata attaccata da un grande squalo bianco. Inutile ogni tentativo di soccorso: la muta potrebbe aver confuso lo squalo, che avrebbe scambiato la donna per una foca.
Ultimo aggiornamento: 15:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA