Spray urticante al peperoncino
A cosa serve e dove si compra

Spray urticante
al peperoncino: a cosa
serve e dove si compra
Uno spray al peperoncino sarebbe all'origine della strage in discoteca avvenuta nella notte durante il concerto di Sfera Ebbasta a Corinaldo. E non è la prima volta che la sostanza urticante semina il panico in luoghi affollati. In molti si chiedono sui social come sia possibile che la bomboletta sia disponibile senza alcun criterio. La lista dei precedenti è lunga, molti dei quali proprio durante gli eventi con protagonisti i trapper italiani. 


IL QUADRO NORMATIVO L'uso dello spray al peperoncino come mezzo di autodifesa è autorizzato solo in caso di legittima difesa ed è regolamentato dal decreto ministeriale 103 del 12 maggio 2011. Dal 2014 è uno strumento in dotazione alle forze dell'ordine. 

DOVE SI COMPRA Il flacone, generalmente da 20 ml, hauna gittata inferiore a tre metri e si può acquistare nei supermercati, in farmacia e online. Costa poco meno di 30 euro e non può essere venduto ai minori di 16 anni.

GLI EFFETTI Spruzzando uno spray al peperoncino si disperde nell'aria una sostanza urticante chiamata capsaicina. Si tratta di un composto chimico presente nelle piante Capsicum e quindi nel peperoncino piccante. Se inalata, provoca forti e istantanee irritazioni alle mucose e agli occhi. L'irritazione dovrebbe durare all'incirca 20 minuti, il tempo necessario a scappare in caso di pericolo. Effetti più duraturi non sono consentiti per legge. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 8 Dicembre 2018, 10:26 - Ultimo aggiornamento: 08-12-2018 12:50

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO