"Cecchino" 17enne con armi softair
spara sui passanti dal terrazzo

Venerdì 21 Settembre 2018 di Marco Aldighieri
Il fucile softair usato dal ragazzo

PADOVA - Un cecchino al secondo piano di un palazzo di via Selvatico all'Arcella. Questo hanno visto diversi passanti, tra domenica e lunedì pomeriggio. Nessuno ha chiamato le forze di polizia, ma il tam tam della strada è arrivato ai carabinieri. E ieri i militari hanno sequestrato due fucili e tre pistole da softair a un ragazzino di 17 anni, denunciato per getto pericoloso di cose. Lo studente, dal terrazzo della sua abitazione, ha sparato più volte ai pedoni cercando di colpirli sparando dei pallini di gomma. Ma la mira, per sua fortuna, non è stata delle migliori.

Tra domenica e lunedì pomeriggio il giovane, sfruttando l'assenza dei genitori, si è posizionato sul balcone del suo appartamento al secondo piano di uno stabile di via Selvatico e ha imbracciato il fucile da softair. Uno, due, tre, quattro colpi sparati sulla strada e nel giardino di casa.

Ultimo aggiornamento: 13:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA