Ustionate dall'acqua bollente, gravi
due sorelline di due e quattro anni

Ustionate dall'acqua bollente, gravi due sorelline di due e quattro anni
di Paolo Panaro
1 Minuto di Lettura
Sabato 21 Novembre 2015, 11:49 - Ultimo aggiornamento: 23 Novembre, 15:25
SALERNO - Grave incidente domestico a Montecorvino Rovella.





Due sorelle di quattro e due anni hanno riportato gravi ustioni sul corpo causate dalla caduta di una pentola che conteneva acqua bollente. Le bimbe sono state soccorse dal personale del 118 di Giffoni Valle Piana e sono state entrambe accompagnate all’ospedale di Battipaglia dove sono state ricoverate in prognosi riservata.



La bimba di quattro anni, più grave della sorella, è stata trasferita con un’eliambulanza all’ospedale Santobono di Napoli. Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Erich Fasolino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA