Droga per stordire e far prostituire
le sorelline: denunciata una donna

Droga per stordire e far prostituire le sorelline: denunciata una donna. L'incubo di due minorenni
Droga per stordire e far prostituire le sorelline: denunciata una donna. L'incubo di due minorenni
1 Minuto di Lettura
Sabato 7 Aprile 2018, 15:37 - Ultimo aggiornamento: 16:46
ROMA - Ha tentato di far prostituire due sue sorelle minorenni, da poco ospiti nella sua abitazione di Ponte Galeria, a Roma. Si tratta di una donna, denunciata per agevolazione della prostituzione insieme con due uomini bloccati mentre avevano già cominciato ad abusare delle due ragazzine. Per i due l'accusa è di violenza sessuale e cessione di stupefacenti: per poter abusare più facilmente delle minorenni infatti hanno provato prima a dar loro della droga.

A mettere fine all'incubo, avvenuto nella notte di Pasqua, è stata la segnalazione di un vicino che ha sentito le urla delle ragazzine. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Ponte Galeria che hanno subito allontanato e denunciato gli 'orchi' e l'aspirante maîtresse. Le due vittime sono state accompagnate in una struttura protetta che se ne prenderà cura.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA