Olanda, stop al cellulare che si spegne: da oggi lo smartphone si ricarica sull’altalena

Mercoledì 23 Ottobre 2019 di Sabrina Quartieri
Il vostro smartphone ha bisogno di ricaricare la batteria? Salite sull’altalena. L’insolita trovata arriva dall’Olanda e, per la precisione, da Eindhoven, capitale del design nella provincia del Brabante, famosa in passato per la Philips. All’interno della stazione ferroviaria in direzione centro città, infatti, si trovano delle grandi altalene colorate di blu, bianco e giallo (gli stessi del Sistema Nazionale ferroviario olandese), ma non si capisce subito a cosa servano realmente.
 
Poi, le scritte ‘’Duurzaam Reizen’’, ovvero ‘’viaggia responsabile’’ e ‘’Play for power’’, e cioè ‘’produci energia, giocando’’, fugano ogni dubbio. Grazie al movimento oscillatorio che si compie sull’altalena, si attiva un generatore di corrente collegato a dei cavi per cellulari, contenuti in una nicchia. Il gigante caricabatterie, che si trova anche a Utrecht, città universitaria dell’Olanda, calamita l’attenzione dei passanti, non avvezzi a questi metodi divertenti, salutari e ecologici per ricaricare il proprio smartphone. Ma se molti usano le altalene solo per sedersi e ingannare l’attesa, altri le occupano per farsi dei selfie curiosi da postare. E i cellulari degli altri finiscono, allora, per rimanere scarichi...
Ultimo aggiornamento: 16:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA