Sesso in auto davanti a tutti, multa da 3.500 euro per due uomini. E scatta anche una denuncia

I due amanti dovranno pagare 3.500 euro, uno di loro è stato anche denunciato per aver insultato e minacciato i carabinieri

Mercoledì 2 Marzo 2022
Sesso in auto davanti a tutti, multa da 3.500 euro per due uomini. E scatta anche una denuncia

MONZA - Hanno deciso di fare sesso in auto, ma in pieno giorno e davanti a tutti. Per questo motivo, due uomini di 48 e 63 anni sono stati puniti dai carabinieri con una maxi-multa da 3.500 euro. Uno di loro, il più giovane, è stato anche denunciato dai militari.

 

 

 

È accaduto due giorni fa a Briosco (Monza e Brianza). I protagonisti sono un 48enne di Lecco ed un 63enne di Sondrio, che incuranti della presenza dei passanti hanno iniziato a fare sesso a bordo di un Suv. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della caserma di Giussano, che non hanno potuto far altro che sanzionarli con una multa da 3.500 euro ciascuno. Lo riporta anche Il Giorno.

 

Come se non bastasse, il più giovane degli amanti è stato anche denunciato perché, una volta multato, ha iniziato a insultare e minacciare i carabinieri. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine (per reati contro la persona, guida senza patente, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale), è stato denunciato per minaccia a pubblico ufficiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA