Senzatetto uccide un gatto per mangiarlo
sotto agli occhi dei passanti

Senzatetto uccide un gatto
per mangiarlo sotto
agli occhi dei passanti
di Alessia Strinati
Ha ucciso un gatto di strada per mangiarselo, ma è finito nei guai. Un uomo di origini romene senza fissa dimora avrebbe ucciso a Canicattì, in provincia di Agrigento, un gatto randagio, ma è stato colto sul fatto e denunciato. Il 50enne ha ammesso di averlo fatto perché affamato e intenzionato a mangiare la bestia, ma a nulla sono servite le sue giustificazioni.


L'uomo è stato denunciato dalla polizia per uccisione di animale e porto illecito di arma bianca. I fatti si sono svolti nel parcheggio di un supermercato nel centro del paese: l'uomo sotto gli occhi dei clienti ha preso il gattino, lo ha sventrato e ha gettato le interiora sotto alcune auto. Gli agenti, giunti sul luogo, lo hanno trovato ancora con le mani insanguinate e lo hanno portato via,

Il 50enne si sarebbe giustificato dicendo di volerlo mangiare, poi i poliziotti hanno trovato nella sua borsa un sacchetto con i resti della bestiola. Il senzatetto è stato segnalato ai servizi sociali. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 5 Giugno 2019, 11:13 - Ultimo aggiornamento: 05-06-2019 15:13

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO