Seggiolini antiabbandono: da giovedì 7 novembre scatta l'obbligo: in arrivo le maximulte

Mercoledì 6 Novembre 2019

Scatta giovedì 7 novembre l'obbligo di montare sulle auto i dispositivi di allarme per i seggiolini, i cosiddetti sistemi antiabbandono. A ricordarlo è il ministero dei Trasporti, specificando che il regolamento di attuazione dell'articolo 172 del nuovo Codice della Strada in materia è stato pubblicato il 23 ottobre sulla Gazzetta Ufficiale, prevedendo l'entrata in vigore 15 giorni dopo, appunto il 7 novembre del 2019. Per agevolare l'acquisto dei dispositivi, nel dl fisco è stato istituito un fondo per un incentivo di 30 euro per ciascun dispositivo acquistato.

​Manovra, detrazioni solo con le carte dal 2020: servirà traccia delle spese

Seggiolini anti-abbandono, multe fino a 300 euro per chi non si mette in regola

LE MULTE Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà nelle violazioni previste dall'articolo 172 del Codice della Strada, con sanzione amministrativa da 81 a 326 euro (pagamento entro cinque giorni 56,70 euro) e la decurtazione di 5 punti dalla patente.

Ultimo aggiornamento: 22:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA