Scuolabus si ribalta e finisce
in un fosso, l'autista morto d'infarto

Scuolabus si ribalta e finisce in un fosso, l'autista morto d'infarto
Scuolabus si ribalta e finisce in un fosso, l'autista morto d'infarto
1 Minuto di Lettura
Venerdì 25 Gennaio 2019, 20:01 - Ultimo aggiornamento: 20:23

Dramma questa mattina a Casalborsetti nel Ravennate. Intorno alle 8.30 uno scuolabus è finito fuori strada ribaltandosi in un fosso adiacente alla carreggiata mentre stava percorrendo Via delle Maone. L'autista, probabilmente a causa di un malore, è morto d'infarto. Nel sinistro sono rimasti coinvolti - senza riportare traumi di rilievo - due bambini che viaggiavano a bordo dello scuolabus, condotti comunque all'Ospedale di Ravenna per accertamenti, dove è stata portata, in codice due - ossia di media gravità - anche una donna, anche lei a bordo del veicolo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 - che hanno tentato di rianimare l'autista - con due autoambulanze e un elicottero, oltre alla Polizia Municipale e ai Vigili del Fuoco.



Sullo scuolabus viaggiavano, oltre all'autista tre bambini di 7 anni e un assistente scolastico. Il conducente, per cause che sono ancora al vaglio dell'ufficio infortunistica della Polizia locale, ha perso il controllo del veicolo impattando contro un palo della segnaletica e della pubblica illuminazione per poi terminare la corsa nel fossato laterale. Nonostante i soccorsi e l'intervento dei sanitari del 118 il conducente è deceduto probabilmente a causa di un improvviso malore avvenuto prima dell'impatto. L'assistente e due bambini hanno riportato lievi ferite e sono stati trasportati al Pronto soccorso dell'ospedale di Ravenna per gli accertamenti clinici del caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA