Savona, morta dopo il parto cesareo: aveva 27 anni. Il bambino è in condizioni gravi

Mercoledì 22 Settembre 2021
Savona, morta dopo il parto cesareo: aveva 27 anni

Choc a Savona dove una ragazza di 27 anni è morta la scorsa notte all'ospedale San Paolo dopo aver dato alla luce un bambino. Il figlioletto neonato della vittima è stato trasferito all'ospedale Gaslini di Genova: in attesa di riscontro diagnostico, l'Asl ha segnalato l'episodio alla Procura per fare chiarezza sulla vicenda.

 

Il neonato è arrivato al Gaslini in condizioni critiche, con «un quadro di gravissima sofferenza da asfissia perinatale, assenza di attività cardiaca e respiratoria alla nascita. È intubato e sostenuto da un ventilatore meccanico», si legge nella nota del Gaslini. Il bambino era stato trasferito all'ospedale pediatrico genovese grazie al sistema di Trasporto di Emergenza Neonatale realizzato dal personale del Gaslini, e attivato subito alla nascita. La prognosi è riservata, le condizioni sono estremamente delicate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA