San Valentino, messaggio nella bottiglia
La polizia: «Aiutateci a risalire al mittente»

San Valentino, messaggio
nella bottiglia. La polizia:
«Aiutateci a trovare mittente»
LA SPEZIA - Nell'era dei social e delle nuove tecnologie, c'è chi ancora si affida a modi romantici (e decisamente vintage) per inviare un messaggio d'amore. A spiegarlo è la Polizia di Stato, che racconta del rinvenimento di una bottiglia contenente un messaggio d'amore, avvenuto qualche giorno fa a Manarola (La Spezia), una delle Cinque Terre.





A scoprirla è stato proprio un agente di polizia che, incuriosito, ha deciso di aprire la bottiglia e leggere il messaggio. Questo il testo, indirizzato a una donna di nome Pina: «Eri tanto bella allora giovinetta, come ancor la sei ora; stampata nel volto avevi la dolcezza, come ancora adesso».

Un messaggio bellissimo, scritto probabilmente da un uomo di una certa età. La dichiarazione d'amore 'antica' ha incuriosito molto gli agenti e per questo motivo la pagina Facebook Agente Lisa ha lanciato un appello 'romantico': «Chissà se San Valentino può aiutarci a trovare la destinataria di questo originale messaggio d’amore. Aiutateci a farlo girare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Febbraio 2019, 10:13 - Ultimo aggiornamento: 14-02-2019 11:04

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO