Ragazzino di 12 anni muore in strada per un arresto cardiocircolatorio: inutili i soccorsi

Lunedì 28 Dicembre 2020
Salerno, 12enne muore in strada per un arresto cardiocircolatorio: inutili i soccorsi

Tragedia a Battipaglia, nel salernitano, dove un 12enne è morto in strada dopo essere stato colto da un malore improvviso. A causare il decesso sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio. Inutili i soccorsi: per il ragazzino non c'è stato nulla da fare, nonostante l'intervento di due ambulanze. Il 12enne si trovava nei pressi di un negozio su via Trieste.


Secondo quanto riporta Fanpage.it, a stroncare la vita del dodicenne di Battipaglia sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio in seguito ad un malore iniziale. L'autopsia potrà meglio chiarire le cause della morte e aiutare i carabinieri nelle indagini. Al vaglio degli inquirenti ci sono anche eventuali immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona o all'interno dello stesso esercizio commerciale.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA